Utilizziamo i cookie per darti la migliore esperienza online possibile. Utilizzando questo sito web, accetti la nostra politica sui cookie. Leggi di più

REVISIONE MINISTERIALE: domande e risposte...

 


INTERVALLO DI SCADENZA


La Revisione Ministeriale, in base al Codice della strada, scade dopo 4 anni dalla prima immatricolazione, entro il termine del mese di rilascio della carta di circolazione.
Le Revisioni successive devono essere effettuate invece con scadenza biennale e sempre entro il mese corrispondente a quello in cui è stata effettuata l'ultima revisione.
 


DETTAGLIO CONTROLLI EFFETTUATI che in caso di difetto potrebbero portare a ripetere la revisione:

Sicurezza
Freni, Componenti geometria dello sterzo, Sospensioni anteriori e posteriori, Usura pneumatici, Impianto luci, Perdita liquidi.

Carrozzeria
Porte, Cofano, Parabrezza

Attrezzatura
Sedili, Cinture, Clacson, Specchietti retrovisori

Antinquinamento
Livello di Emissioni benzina e diesel, Marmitta

 

Effettuiamo gratuitamente una PRE-REVISIONE per verificare che l'auto sia in ordine come richiesto dal Codice della Strada e solo dopo questi controlli viene sottoposta al test permettendo al veicolo di continuare a circolare in perfetta sicurezza.



Chiamaci o Contattaci  per qualsiasi dubbio o informazione: saremo lieti di rispondere a tutte le tue richieste!